3.2 C
Bassano
25 Novembre 2020
Castelfranco Cronaca Cronaca Castelfranco

Per non pagare il conto fuggono e picchiano i camerieri

CASTELFRANCO. Erano cinque uomini dell’Est Europa, giovani. Con loro anche due bambini. Hanno mangiato a crepapelle al ristorante pizzeria Galeone d’Oro in piazza Giorgione a Castelfranco, poi, come nella classica scena cinematografica, con la scusa di uscire per la sigaretta se la sono svignata.

Scena che, in realtà, ha avuto un finale rocambolesco: alcuni camerieri, che hanno l’occhio clinico e si erano subito insospettiti, li hanno inseguiti in mezzo alla folla che assisteva ai festeggiamenti finali del carnevale. Di fronte all’albergo Roma ne hanno individuato uno, che li ha presi a pugni, pedate e spintoni mentre loro tentavano di impedirgli di fuggire a bordo di un’auto, nella quale si trovavano altri due suoi compari. La fuga è riuscita, ma i carabinieri stanno ora lavorando all’individuazione dei responsabili in base gli elementi forniti dal personale del ristorante. A proposito: il conto era di 206 euro.

Articoli correlati

La biblioteca riapre al pubblico

Redazione

Scontro all’incrocio: ferito un uomo

Redazione

Sorelle travolte e uccise da un’auto

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più