24.2 C
Bassano
21 Maggio 2022
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Perde i soldi alle slot e finge di avere subito una rapina

I carabinieri della Stazione di Torri di Quartesolo hanno denunciato per simulazione di reato un trentunenne residente a Torri di Quartesolo.

Nella serata del 17 settembre aveva segnalato al 112 di essere stato vittima di una rapina da parte di un individuo, che lo avrebbe aggredito nel garage della propria abitazione sottraendogli la somma di 300 euro, oltre a un anello e una collana, causandogli lesioni lievi.

Le indagini immediatamente avviate dai militari hanno permesso di accertare che l’indagato, in precedenza, si era recato in una sala slot del comune di residenza, dove aveva giocato la somma di 100 euro senza ricavarne alcuna vincita.

A questo punto, per nascondere la perdita alla convivente, ha deciso di inventarsi la storia della rapina.

Articoli correlati

Riconoscimenti di servizio ai carabinieri della Compagnia di Bassano

Redazione

È una bassanese la pioniera italiana dell’ultra-swim

Redazione

La neve cede, il cane scompare in un canalone

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più