1.4 C
Bassano
3 Aprile 2020
Attualità Attualità Bassano Bassano

Philippe Daverio a Bassano per annunciare la “museum revolution”

BASSANO. Quali sono le frontiere e i mezzi che possono essere messi in atto per riavvicinare i più giovani a vivere la storia, l’arte e la cultura? Quali forme assumeranno l’educazione e la pedagogia nell’immediato futuro per coinvolgere le nuove generazioni digitali?

Se ne parlerà al primo appuntamento dell’anno del ciclo School of Tomorrow: Museum Revolution. L’innovazione tecnologica nella fruizione culturale, che si terrà giovedì 27 febbraio al Museo Civico di Bassano alle 18.

Parteciperanno all’incontro: Philippe Daverio, storico dell’arte; Chiara Casarin, direttore artistico dei Musei Civici di Bassano del Grappa; Chiara Poli, Museum Education Manager dell’Associazione Didatticando. A moderare la tavola rotonda ci sarà Marco De Rossi, Responsabile comunicazione e marketing H-FARMEducation. Ad introdurre l’intervento, dopo i saluti dell’Amministrazione comunale, sarà Riccardo Donadon, CEO e founder di H-FARM.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con The Bank Contemporary Art Collection.

Articoli correlati

Si rompe una gamba in un sentiero di Contra’ San Giorgio, la recupera l’elicottero

Redazione

Cinque prime nazionali in una giornata di danza contemporanea

Redazione

Il neo-promosso maggiore Castellari dirigerà la compagnia di Salerno

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più