15.7 C
Bassano
27 Settembre 2022
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Pluripregiudicato picchiava la compagna incinta: espulso

BASSANO. Pregiudicato incallito, pericoloso nella società e fra le mura di casa. Jamal Zahraoui, 30 anni, marocchino, in Italia dal 1995, è stato espulso dal territorio nazionale seguito di un’indagine svolta congiuntamente dai carabinieri e della polizia del commissariato di Bassano.

Furti, rapine, spaccio e persino maltrattamenti alla compagna incinta (italiana) sono le sue specialità. E’ stata lei, al culmine dell’esasperazione, dopo essere stata picchiata in prossimità del parto, ad aggiungere l’ennesima denuncia sul conto di Zahraoui, una scelta che ha avuto un peso determinante nell’ottenimento – non facile – del decreto di espulsione, eseguito ieri con accompagnamento del marocchino all’aeroporto di Bologna per il rimpatrio.

Articoli correlati

Boscaiolo travolto da un albero

Redazione

Il mondiale di ciclismo 2020 alla Svizzera, sconfitta la candidatura vicentina

Redazione

Bloccato dai carabinieri mentre rubava gasolio nel cantiere della SPV

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più