9.1 C
Bassano
20 Ottobre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Pugni, calci e spray urticante per rubare la droga a due spacciatori minorenni

SANDRIGO/BASSANO. Una pattuglia della Polizia Locale vede quattro ragazzi che litigano animatamente a bordo strada, in via Croce ad Ancignano. Alla vista degli agenti, due scappano su un ciclomotore. Gli altri due, in sella a una motocicletta, vengono bloccati.

All’interno di uno zaino gli agenti trovano un sacchetto contenente mezzo chilo di marijuana, che al dettaglio avrebbe potuto fruttare 5.000 euro.

Ridge Obeng e Federico Klein, diciottenni residenti a Vicenza, hanno detto che la droga apparteneva agli altri due. Alcune immagini di un impianto di videosorveglianza hanno dimostrato che, pochi istanti prima del loro arrivo, i due avevano rapinato dello zaino gli altri, con una reiterata azione violenta a base di pugni, calci e copiosi spruzzi di spray al peperoncino in possesso di Klein.

Gli altri due giovani sono stati rintracciati all’ospedale di Bassano, dove si erano recati con i genitori per le lesioni riportate. Si tratta di due diciassettenni. Hanno dichiarato che la sostanza stupefacente era di uno di loro due, il quale l’avrebbe dovuta consegnare ai giovani di Vicenza in cambio di 3.500 euro. I due “vicentini”, anziché comprarla, l’hanno però sottratta con la violenza, unitamente al portafoglio del minorenne. Obeng e Klein sono stati arrestati in flagranza dei reati di rapina del portafoglio, detenzione ai fini di spaccio di mezzo chilo di Marijuana e lesioni personali aggravate.

Articoli correlati

Si scaldano i motori per il “VW Bassano Classic 2018”

Redazione

Bassano Blues Spiritual Band in concerto per la solidarietà

Redazione

Bimbo cade dalla bici e finisce sotto un autobus

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più