23.1 C
Bassano
6 Ottobre 2022
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Pugni e spray urticante per rubargli il cellulare

All’una della scorsa notte i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Vicenza sono intervenuti in via Granatieri di Sardegna presso il bar “All’arco”, dove un serbo di 24 anni, J. D., residente in città, lamentava che poco prima, all’esterno del bar, era stato avvicinato da un uomo di nazionalità straniera che, dopo avergli sferrato un pugno e spruzzato sul viso uno spray urticante, lo ha privato del cellulare, fuggendo subito dopo.

In soccorso del giovane è intervenuto anche il Suem di Vicenza, in quanto ha riportato escoriazioni al braccio destro e un’abbondante lacrimazione dovuta allo spray. I carabinieri stanno indagando per ricostruire l’esatta dinamica del fatto e a trovare il presunto rapinatore.

Articoli correlati

La ‘ndrangheta dietro il traffico di cocaina nel Vicentino?

Redazione

L’auto si ribalta dopo lo scontro con un camion: morti marito e moglie

Redazione

Violentò una collega in uno sgabuzzino dell’ospedale: condannato a 5 anni

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più