22.1 C
Bassano
24 Settembre 2021
Attualità Attualità Bassano Bassano

“Quattro passi nella storia”, iniziano gli incontri

MAROSTICA. Ritornano i giovedì della storia a Marostica. Dal 16 settembre fino al 14 ottobre, nella chiesetta di San Marco la rassegna “Quattro passi nella storia”,  promossa dal Comune di Marostica, esplora diversi temi e personaggi con autori e storici locali.

Giovedì 16 settembre Alessandro Maroso presenta “Agostino Vivian. Ricordi di guerra e della mia prigionia 1915-1919”, quartonumero di “schegge di storia” anno 2020, pubblicazione annuale a cura dell’Associazione Ricercatori e Amici della Storia Marostica, dove si narrano  le vicende del marosticense Agostino Vivian, fante nato il 23 gennaio del 1893, arruolato nel 4° Reggimento Fanteria della Brigata Piemonte. Impegnato con il suo reparto nel 1915 in Carnia, poi nell’Altopiano di Asiago, dopo un breve ricovero all’Ospedale militare di Vicenza ritorna al fronte nel 14 Reggimento Fanteria della Brigata Pinerolo schierata sul Carso. Catturato nel corso della nona battaglia dell’Isonzo, trascorre la prigionia in un campoin Romania. Rientra in Italia il 20 marzo del 1919. Si sposa e con la famiglia si trasferisce a Valle San Floriano. Nel 1953 si trasferisce a Castellengo (allora provincia diVercelli) e si dedica alla coltivazione della terra. Muore nel 1983, lasciando un grato ricordo nel marosticense e nel biellese.  

I prossimi appuntamenti:

Giovedì 23 settembre l’autore Vittorio Brunello presenta il libro di memorie legate alla Resistenza “Bosco nero e altri racconti”. A moderare l’incontro il professor Francesco Tessarolo.

Giovedì 30 settembre Mattia Campagnolo presenta le letture a cura di Enrico Pegoraro e Martina Danieli “Andiamo in Merica! L’emigrazione veneta in Brasile tra ‘800 e ‘900“.

Giovedì 7 ottobre Paolo Pozzato presenta “La zampata dell’orso. L’offensiva Brusilov nella Prima Guerra Mondiale e l’aviazione imperiale russa”.

Giovedì 14 ottobre Paolo Volpato presenta “1917-1918 Le battaglie dei Tre Monti: una storia di storie”

La rassegna è promossa dal Comune di Marostica in collaborazione con Biblioteca Civica, Rete Biblioteche Vicentine, Consulta Associazione Culturali di Marostica, Ana Marostica.

Tuttigli appuntamenti si svolgono in Chiesetta San Marco, con inizio alle ore 20.30.  La partecipazione è libera, previa prenotazione obbligatoria presso l’Ufficio Cultura del Comune di Marostica, all’indirizzo mail cultura@comune.marostica.vi.it, oppure telefonando ai  numeri 0424 479120/122/128 nei seguenti orari: dalle 8.00 alle 13.00 dal lunedì al venerdì – dalle 14.00 alle 18.00 il martedì e il giovedì. È richiesto il Green Pass. Fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Articoli correlati

“Valentina, una vita con Crepax”

Redazione

Renzo Rosso salva il Vicenza?

Redazione

Due donne ferite nello scontro fra due auto

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più