9.2 C
Bassano
21 Ottobre 2020
Bassano Castelfranco Cronaca Cronaca Bassano Cronaca Castelfranco

Ragazzo sparisce tra le acque del Sile, lieto fine a Bassano

BASSANO. Tutti ormai pensavano al peggio. Un ventenne trevigiano si è gettato nel fiume a Treviso, sfuggendo ai tentativi di soccorso di un familiare, che a sua volta si era tuffato nel tentativo di salvarlo. Nonostante l’intervento dei sommozzatori di vigili del fuoco, che hanno perlustrato lunghi tratti del Sile, non si è trovata nessuna traccia del ragazzo.

Circa sei ore dopo da Bassano è arrivata la notizia in cui si iniziava a non sperare più: il ragazzo stava bene, era arrivato in città dopo essere stato a lungo nascosto fra la vegetazione, avere risalito dalle sponde del fiume e avere preso un treno diretto a Bassano, dove pare abbia dei parenti..

Un capotreno ha visto quel passeggero completamente fradicio e ha diramato la segnalazione alle forze dell’ordine

In buono stato di salute ma molto scosso emotivamente, il protagonista del gesto – originato probabilmente da un forte stato di disagio per motivi familiari – è stato raggiunto dal padre e confortato.

Articoli correlati

Spaccata e incendio in un negozio

Redazione

Scontro frontale: gravi una mamma, il figlio e la sorella

Redazione

Tredici spettacoli nella stagione del Politeama

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più