4.6 C
Bassano
24 Novembre 2020
Bassano Cronaca Cronaca Bassano Vicenza

Regione: “Pedemontana finita nel 2020 con una spesa di 2 miliardi e 258 milioni”

A comunicarlo è la Regione Veneto: la Superstrada Pedemontana Veneta sarà ultimata alla fine del 2020. L’investimento, pari a 2 miliardi 258 milioni, è già stato speso per il 55%, per 30 milioni di euro al mese. Il primo tratto che verrà aperto sarà tra Breganze e l’A31 in provincia di Vicenza.

Qualche dato significativo: rimangono quindi da spendere circa 1 miliardo 250 milioni fino al 2020; ad oggi gli espropri sono stati pagati in misura dell’83%, che diventerà circa il 95% per la fine del 2018; la variante Vallugana che prevede la modifica della cantierizzazione per realizzare la galleria di Malo-Castelgomberto, necessaria per recuperare parte del cronoprogramma dopo il lungo stop seguito all’incidente sul lavoro verificatosi, potrà partire a giorni; sono in itinere adeguamenti alle prescrizioni, uno di questi sul ponte sul torrente Laverda.

Questi i punti critici: il punto critico sul quale si concentra maggiormente l’attenzione è l’attacco della SPV all’Autostrada A27 a Spresiano (Treviso), da realizzare solo dopo lo spostamento delle aree di servizio Piave Est e Piave Ovest

Monitoraggi. Protocollo Anticorruzione Salvini-Zaia: ad oggi, su segnalazione della Prefettura di Roma, è stata allontanata una ditta.

 

Articoli correlati

Arrestato il “giudice Baù”, truffatore seriale

Redazione

Dieci comuni vicentini candidano la transumanza a patrimonio Unesco

Redazione

Si presenta con la frutta, commette un furto con destrezza

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più