23.1 C
Bassano
6 Ottobre 2022
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Richiedente asilo ferisce un dipendente del pizza&kebab

BASSANO. Inquietante episodio ieri in via Beata Giovanna a Bassano.
Un uomo di 27 anni di nazionalità libica ha messo in subbuglio una pizzeria-kebab e ha colpito alla testa un dipendente con una pinza. Il ferito, un pachistano, è stato portato al San Bassiano, dove gli sono stati applicati alcuni punti di sutura. E’ stato aggredito perché ha cercato di fermare il libico, un richiedente asilo, mentre stava danneggiando il locale in preda ad una furia di cui non si conosce il motivo. Infatti da settimane era solito andare a mangiare nell’esercizio gestito da pachistani, dove peraltro – fanno sapere i titolari – non gli era mai stato chiesto il conto in considerazione del suo stato di indigenza.

Articoli correlati

Fibra ottica: proseguono i sopralluoghi

Redazione

I riflettori di Marostica Summer Festival sul “Gigante live” di Piero Pelù

Redazione

Allerta a Bassano per una serie di truffe messe a segno da finti operatori Enel

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più