19.4 C
Bassano
4 Agosto 2020
Attualità Attualità Vicenza Vicenza

Ritornano i live in Piazza dei Signori con Arisa e il tributo ai Pink Floyd

VICENZA. Ritornano i grandi live in Piazza dei Signori con una nuova edizione di Vicenza in Festival, organizzata da DuePunti Eventi in collaborazione con il Comune di Vicenza e con Confcommercio Vicenza. In scena la cantante Arisa (10 settembre, ore 21.00) e uno speciale tributo ai Pink Floyd, quello firmato da Wit Matrix (11 settembre, ore 21), quest’ultimo nell’ambito della quinta edizione di VIOFF.

“Saluto con piacere il ritorno dei grandi eventi in centro storico, simbolo della ripresa” dichiara il sindaco della Città di Vicenza Francesco Rucco “Sarà fatto tutto nel rispetto delle norme in modo da garantire una ripresa che non crei ulteriori problemi per quanto riguarda la diffusione del virus”.

“Con soddisfazione per il secondo anno consecutivo riproponiamo grandi eventi in piazza dei Signori che contestualmente impreziosiranno il programma di ViOff, il Fuori Fiera di Vicenzaoro” spiega l’assessore al Turismo e alle Attività Produttive Silvio Giovine “Nonostante le difficoltà dovute al Coronavirus è importante continuare a lavorare sulla rivitalizzazione del nostro centro storico, soprattutto in un momento in cui il turismo di prossimità è diventato strategico. Grazie alla professionalità degli organizzatori riusciremo a confermare lo svolgimento dei concerti nel rispetto delle prescrizioni nazionali e regionali, garantendo la sicurezza degli spettatori”.

 “Ricominciare ancora” è il titolo del live set di Arisa, che ritorna sul palcoscenico con un concerto che rielabora diversi generi in chiave pop, accompagnata dal suo trio, formato da Gioni Barbera al piano, Raffe Rosati al basso e Giulio Proietti alla batteria. Arisa è diventata famosa dopo aver partecipato al Festival di Sanremo nel 2009 con il singolo Sincerità. Nel corso della sua brillante carriera, la cantante si è aggiudicata in due occasioni la vittoria al Festival di Sanremo e ha ottenuto vari riconoscimenti.  Dal 2010 ha avviato la sua attività televisiva, come presenza fissa al programma televisivo Victor Victoria – Niente è come sembra e come giudice della quinta e sesta edizione italiana del talent show X Factor, e dal 2011 ha lanciato la sua carriera cinematografica, debuttando sia come attrice che come doppiatrice interpretando il ruolo di Chiara nel film diretto da Ricky Tognazzi Tutta colpa della musica.

Wit Matrix propongono uno spettacolo unico nel suo genere, dalle scenografie ai filmati agli effetti speciali, in perfetto stile Pink Floyd. L’attenzione alle scene e alle atmosfere originali ha permesso a questa tribute band italiana di varcare le frontiere e portare il loro tributo oltre i confini italiani. È stata chiamata a partecipare al Lent Festival di Maribor in Slovenia, definita dalla stampa locale “The Italian Pink Floyd”, suonando davanti a 20.000 spettatori. I Wit Matrix sono anche gli ideatori del Pink Floyd Day, il raduno nazionale annuale dei fans italiani della band britannica  che ad ogni edizione raccoglie migliaia di spettatori. Hanno condiviso il palco con artisti internazionali come Durga McBroom e Machan Taylor, le storiche coriste originali dei Pink Floyd, e Jennifer Batten, la chitarrista di Michael Jackson, e con artisti  nazionali come Dodi Battaglia, il mitico chitarrista dei Pooh, e Ricky Portera, chitarrista degli Stadio e Lucio Dalla. Hanno inciso quattro album. L’ultimo, in ordine cronologico, del 2016, dal titolo  “Welcome to the show”, con la partecipazione di Jennifer Batten e di Machan Taylor, corista dei Pink Floyd ma anche di Sting, George Benson e Aretha Franklin. All’attivo anche un apprezzato dvd del memorabile concerto di Brescia con la presenza di Durga McBrom, corista originale dei Pink Floyd, spesso trasmesso in tv.   

Prevendite dei biglietti disponibili a breve.

Per maggiori informazioni: http://www.vicenzainfestival.it/

Informazioni:
Due Punti Eventi – Tel. 0445 360516 – eventi@duepuntieventi.com

Articoli correlati

Tamponamento fra tre camion, morto un autista

Redazione

Mille atleti in lizza per la festa del cross veneto

Redazione

Dieci pomeriggi di buona musica con “I concerti della domenica”

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più