12.2 C
Bassano
28 Settembre 2022
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Rubano in un negozio di alimentari: due arresti e una denuncia a piede libero

MAROSTICA. Alle 3 della scorsa notte un cittadino marosticense ha chiamato il 112 lamentando forti rumori provenire dalla zona di via Beato Lorenzin, rumori a suo giudizio strani ed inusuali. Una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile in turno e una della stazione di Lusiana hanno raggiunto il posto, individuando tre uomini travisati che si allontanavano di gran fretta dalla porta del magazzino di generi alimentari di Cecilia Guazzo. Due di loro sono stati bloccati dai carabinieri, mentre il terzo è fuggito.

Avevano praticato un’effrazione nella porta del magazzino, introducendosi nel negozio e dirigendosi verso la cassa, trovata però vuota ad eccezione di un libretto di assegni.

Sono stati arrestati C.N., 19enne di Bussolengo residente a Marostica e L.I., 19enne di Bassano residente a Molvena con l’accusa di furto aggravato in concorso. Il loro complice, B.N.,  20enne del Burkina Faso residente a Cartigliano, è stato comunque identificato e verrà deferito in stato di libertà in concorso con gli arrestati.

Gli arrestati si trovano ora ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Articoli correlati

La Croce Rossa organizza un veglione benefico per aiutare le persone in difficoltà

Redazione

Sanzenait, l’ultima notte bianca dell’estate

Redazione

Tre arresti ed una denuncia nel Bassanese

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più