9.4 C
Bassano
2 Dicembre 2022
Cronaca Dal Nordest

Sacerdote perde la vita scivolando in un canalone

Un sacerdote è morto dopo essere scivolato in un canalone sul Monte Baldo. Si chiamava don Carlo Cristani ed era uno dei sacerdoti della parrocchia di Caprino Veronese. Ieri era andato a fare un’escursione da solo sul versante trentino. Raggiunta la cima Longino, nel fare ritorno al parcheggio di Malga Artilone (Trento) è scivolato in un canalone sul versante veronese.
Questa mattina i vigili del Fuoco e il Soccorso Alpino di Verona e Trento hanno avvistato e recuperato il corpo. La salma è stata trasportata all’ospedale di Malcesine (Verona), per essere sottoposta a esame esterno disposto dall’autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Dipendente “prelevava” dalla cassa del bar: arrestata

Redazione

Auto contro un’apecar: un ferito

Redazione

Ferma un passante e gli ruba i soldi: presa

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più