5.5 C
Bassano
24 Novembre 2020
Cronaca Cronaca Vicenza In Evidenza Vicenza

Scappa mentre gli fanno la multa e si schianta contro l’auto della polizia

TORRI DI QUARTESOLO. Lo fermano, stanno per multarlo e lui, ubriaco e frastornato, decide di risalire in macchina e scappare. E’ successo l’altra notte lungo l’autostrada A4, all’altezza di Torri di Quartesolo, dove Luciano Roberto Silva Trujillo, cittadino peruviano di 22 anni residente in città, ha provato a beffare gli agenti della polizia stradale che lo stavano sanzionando. Il risultato del suo gesto ha solo peggiorato le cose. Infatti il ragazzo, alla guida di una Renault Clio con a bordo un’altra persona, dopo essere scappato a tutta velocità per una decina di chilometri, fino al casello di Padova Ovest, ha imboccato un tratto dello svincolo autostradale contromano, speronando la vettura della Stradale e ferendo i due agenti.

Una volta bloccato, Luciano Roberto Silva Trujillo è stato arrestato e condotto in carcere, in attesa che la procura si pronunci proprio in queste ore. Il giovane stava percorrendo l’autostrada A4, in direzione Venezia. Sottoposto all’alcoltest, con esito positivo, parte l’inseguimento che inizialmente lascia di sorpresa i poliziotti. La pattuglia della Stradale dà l’allarme agli altri colleghi e chiede di far chiudere tutti i caselli. Poi, prendendo lo svincolo d’uscita in contromano, il 22enne finisce la sua corsa scontrandosi con un’altra pattuglia della polizia che, nel frattempo, era arrivata in supporto ai colleghi.

Articoli correlati

Picchia il figlio perchè va male a scuola: indagato per maltrattamenti

Redazione

Incendio in azienda domato dai vigili del fuoco

Redazione

Morto ex direttore generale della Ulss bassanese

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più