4.8 C
Bassano
7 Dicembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Scelto il nuovo commissario che traghetterà Marostica alle prossime elezioni

MAROSTICA. Il commissario prefettizio che traghetterà l’Amministrazione marosticense fino alle prossime elezioni di maggio sarà Renata Carletti, di 61 anni. Per lei si tratta di “ritorno al passato” visto che aveva rivestito lo stesso incarico nel novembre del 2012, contestualmente alla mozione di sfiducia presentata all’epoca da alcuni consiglieri che fecero cadere la giunta guidata da Gianni Scettro. Insomma, una specie di déjà-vu che appare meno problematico rispetto a cinque anni fa poichè, oramai, parametri e direttive sono grossomodo tracciati.

Come ha avuto modo di specificare l’ex vicesindaco della giunta Dalla Valle, Simone Mattesco, si tratta prevalentemente di “svolgere l’ordinaria amministrazione e di preparare la città alle nuove elezioni. A cinque mesi dallo scoglio elettorale non si può pensare di fare altro”. Con la nomina di Renata Carletti i consiglieri marosticensi si vedono quindi sospesi dal consiglio, che sarà formalmente sciolto nel giro di qualche settimana. Al vecchio-nuovo commissario Renata Carletti, vice prefetto presso la prefettura di Vicenza, che arriverà in città nelle prossime ore, saranno conferiti i poteri propri del sindaco, della giunta e del consiglio comunale.

Articoli correlati

Incidente sul lavoro: resta schiacciato dal cingolo di uno scavatore

Redazione

Viaggia in treno ubriaco e con un coltello: denunciato un bassanese

Redazione

Agricoltore trovato morto in casa

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più