34.4 C
Bassano
30 Giugno 2022
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Scivola nel fiume mentre gioca con gli amici, tredicenne muore annegato

CORNEDO. Poco dopo le 17 di venerdì a Cereda di Cornedo un ragazzino di 13 anni ha perso la vita cadendo nelle acque del fiume Agno mentre stava giocando con tre amici. Sono stati loro a dare l’allarme. Nonostante lo sforzo dei soccorritori, è stato impossibile salvarlo.

Il personale dei vigili del fuoco si è calato dalla pista ciclabile, inoltrandosi fra i rovi, per raggiungere dieci metri più in basso il greto del fiume, dove hanno subito avvistato il ragazzo. Due vigili del fuoco lo hanno raggiunto, portandolo a riva. Sono subito iniziate le manovre di rianimazione, guidate da un medico del Suem e con la partecipazione del personale dei vigili del fuoco, che hanno continuato a darsi il cambio nel massaggio cardiaco per oltre un’ora. Purtroppo è stato tutto inutile. Dichiarata la morte, il tredicenne è stato recuperato con una barella e trasportato fino alla strada. Sul posto anche i carabinieri della stazione locale.

Articoli correlati

Insospettabile 56enne arrestato per droga

Redazione

Cade nella trituratrice, morto il titolare dell’azienda

Redazione

Gestione abusiva dello strip bar: multa da 6 mila euro a un albanese

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più