-0.4 C
Bassano
30 Gennaio 2023
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Scivola nel fiume mentre gioca con gli amici, tredicenne muore annegato

CORNEDO. Poco dopo le 17 di venerdì a Cereda di Cornedo un ragazzino di 13 anni ha perso la vita cadendo nelle acque del fiume Agno mentre stava giocando con tre amici. Sono stati loro a dare l’allarme. Nonostante lo sforzo dei soccorritori, è stato impossibile salvarlo.

Il personale dei vigili del fuoco si è calato dalla pista ciclabile, inoltrandosi fra i rovi, per raggiungere dieci metri più in basso il greto del fiume, dove hanno subito avvistato il ragazzo. Due vigili del fuoco lo hanno raggiunto, portandolo a riva. Sono subito iniziate le manovre di rianimazione, guidate da un medico del Suem e con la partecipazione del personale dei vigili del fuoco, che hanno continuato a darsi il cambio nel massaggio cardiaco per oltre un’ora. Purtroppo è stato tutto inutile. Dichiarata la morte, il tredicenne è stato recuperato con una barella e trasportato fino alla strada. Sul posto anche i carabinieri della stazione locale.

Articoli correlati

Il Ponte degli Alpini chiude per tre giorni

Redazione

Biagio Antonacci “testimone di nozze” per una coppia del Bassanese

Redazione

Entra con l’auto dentro il cimitero e danneggia dieci tombe

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più