2.9 C
Bassano
6 Febbraio 2023
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Sedotto e ricattato dalla bella barista, ma stavolta per lei scattano le manette

VICENZA. I poliziotti della Squadra Mobile hanno arrestato Marie Dieng, cittadina senegalese di 27 anni, per estorsione aggravata.
L’indagine è partita dalla denuncia che un imprenditore ha presentato alla Questura di Vicenza, in quanto costretto dalla donna – con la quale aveva avuto una breve relazione – a versare ingenti somme di denaro in cambio del suo silenzio.

Esasperato dalle incessanti richieste di denaro, l’imprenditore sedotto e ricattato ha deciso quindi di rivolgersi alla Polizia di Stato, che ha arrestato in flagranza di reato la cittadina senegalese mentre riceveva una nuova tranche di denaro dall’imprenditore.

Dieng fa la barista e si è scoperto che, sfruttato la sua particolare avvenenza, in passato ha già fatto perdere la testa a uomini facoltosi, salvo poi passare all’incasso. 

Articoli correlati

Incidente sul lavoro: ragazzo di 22 anni perde la vita

Redazione

Un nuovo impianto coperto per l’atletica

Redazione

Fungaiolo non fa rientro, ricerche in corso

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più