7.4 C
Bassano
5 Marzo 2021
Cittadella Cronaca Cronaca Cittadella

Senza biglietto sul bus: minaccia e aggredisce il controllore con un coltello

PADOVA. Il ruolo del controllore e dell’autista di mezzi pubblici sembra tristemente destinato a rientrare tra i mestieri con maggiore rischio infortunio o, nella fattispecie, aggressione. L’ultimo episodio, in ordine di tempo, risale a martedì sera, intorno alle 20.00 a Padova, presso il capolinea di Via Pace a Padova. L’aggressore, S.V. 43enne di Napoli, dopo essere salito a bordo dell’autobus di BusItalia ed essere stato invitato ad esporre il proprio titolo, si è rifiutato non solo di mostrare il biglietto, ma anche di acquistarne uno a bordo.

Vista la situazione, un controllore si è avvicinato all’uomo spiegandogli la situazione. L’uomo a quel punto ha estratto un coltello da cucina minacciando il controllore, che ha  poi trovato rifugio in un’altra corriera da cui ha chiamato le forze dell’ordine. Fulmineo l’intervento delle forze dell’ordine che hanno intercettato e fermato l’uomo all’interno della stazione. L’uomo aveva già dei precedenti per aggressione e reati violenti e nel 2015 era stato emanato nei suoi confronti un divieto di ritorno nella città di Padova. Il napoletano è stato indagato a piede libero, ma nel caso in cui dovesse infrangere nuovamente la legge potrebbe scattare il Daspo urbano del questore.

Articoli correlati

Riaperti i nidi comunali

Redazione

Colpito in testa da un bancale: grave un artigiano vicentino

Redazione

Furgone in manovra abbatte la facciata di un centro estetico

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più