5.5 C
Bassano
24 Novembre 2020
Alto Vicentino Attualità Attualità Alto Vicentino

Sgarbi inaugura la mostra dedicata a Giovanni Demio

SCHIO. Mercoledì 31 ottobre a Schio si inaugura la mostra Giovanni Demio e la maniera moderna. Tra Tiziano e Tintoretto, alle ore 12 la conferenza stampa con Vittorio Sgarbi, curatore della mostra, presso la Sala del Consiglio, Municipio di Schio, Via Pasini 33

Vittorio Sgarbi presenterà in anteprima la mostra, nata da un’importante ricerca artistica per ridar valore a Giovanni Demio, uno degli artisti più eccentrici e sfuggenti che si siano espressi in Italia nei decenni centrali del Cinquecento, definito da Andrea Palladio “huomo di bellissimo ingegno”: un caso emblematico di maestro girovago che ha lasciato opere di grande valore in tutta Italia e per la prima volta raccolte in un’unica esposizione proprio nella città natale dell’artista, nelle sale di Palazzo Fogazzaro.

Completano l’esposizione scledense significative opere di maestri del Cinquecento che incrociarono e influenzarono il suo percorso stilistico e biografico tra cui Moretto, Romanino, Lambert Sustris, Jacopo Bassano, Battista Franco, Schiavone, Tiziano, Tintoretto, Veronese.

Articoli correlati

Durante una lite morde il rivale e gli tronca una falange

Redazione

Rapina, furto e resistenza: arrestato un capobanda moldavo

Redazione

Sequestrate coltivazioni di marijuana, arrestato un responsabile

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più