6.3 C
Bassano
3 Dicembre 2021
Attualità Attualità Bassano Bassano

Si scaldano i motori per il “VW Bassano Classic 2018”

BASSANO.  Bassano si appresta a fare un suggestivo tuffo nel passato, seduta comodamente sui sedili dei mitici Maggioloni. Il weekend del 17-18 marzo, la città del Ponte degli alpini ospiterà il VW Bassano Classic 2018. Un evento che, da anni, cattura l’attenzione di appassionati e non, con centinaia di autovetture che coloreranno le strade di Bassano. I “Maggiolini bassanesi” sono un gruppo di amici animati da una grande passione: il Maggiolino, touché, ed i suoi derivati.  Il tutto è iniziato nel 2006, un po’ come racconta una celebre canzone: “Eravamo quattro amici al bar che volevano cambiare…”  non il mondo, ma la possibilità di creare un nuovo modo per ritrovarsi insieme, riscaldare vecchie amicizie e soprattutto farne delle nuove, organizzare raduni e partecipare ad eventi italiani ed Europei. Così è stato.

Il primo nostro raduno raggruppò diciotto equipaggi fino ad arrivare al quinto, nel 2010, che diventò internazionale con la partecipazione di Maggiolini arrivati dalla Germania e dall’Austria. All’epoca, in Piazza della Libertà, confluirono novantotto equipaggi portando a spasso per Bassano del Grappa oltre duecento persone. Il 2010 inoltre è stato un anno ricco di soddisfazioni, dal gemellaggio con il Kafer Kaiser Klub di Brescia, all’organizzare un evento fuori provincia come il raduno di Levico (TN), all’impegno di un’adozione a distanza tramite Actionaid. Il cammino fino ad oggi è stato lastricato di successi, eventi entusiasmanti e tanti risvolti sociali. L’appuntamento adesso è per sabato con l’apertura delle iscrizioni e l’apericena da Garage Nardini. Poi, domenica, il clou: ritrovo alle 9.00 in Piazza Libertà, partenza per il giro turistico e gran finale con premiazioni e lotteria Actionaid.

Articoli correlati

Minacce, ricatti, estorsioni, punizioni: l’organizzazione criminale rumena aveva base nel Bassanese

Redazione

I Toto suoneranno in piazza degli Scacchi

Redazione

Nuovo comandante alla stazione carabinieri di Rosà

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più