22 C
Bassano
27 Settembre 2021
Cittadella Cronaca Cronaca Cittadella Dal Nordest

Si sdraia sui binari per farla finita, il treno le trancia le gambe

Una giovane donna ha subito l’amputazione delle gambe dopo avere tentato il suicidio sdraiandosi sui binari della linea ferroviaria che collega Padova a Mestre, vicino alla stazione di Busa di Vigonza.

Ha atteso che arrivasse il treno delle 6, decisa a farla finita. Il treno le ha tranciato le gambe ma la ragazza è ancora viva, è attualmente ricoverata in condizioni gravissime all’ospedale. La circolazione dei treni si è interrotta per oltre un’ora e mezza.

Articoli correlati

Positivo due volte: all’alcoltest e al Covid

Redazione

Omicidio Zorzin: l’assassino, inseguito dalle pattuglie, si suicida in auto

Redazione

Compra per la prima volta un “Gratta e Vinci” e si aggiudica oltre 200 mila euro

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più