29.7 C
Bassano
26 Maggio 2022
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Simulano un incidente con feriti per frodare l’assicurazione

Tentata frode: ne devono rispondere D.P., 58enne, S.T., 31enne e G.P., 27enne, tutti residenti a Giuliano di Roma (Frosinone), assieme a A.N., 21enne residente a Ceccano (Frosinone) e D.A., 44enne residente a Patrica (Frosinone), di fatto domiciliato ad Orgiano.

Una 47enne di Orgiano ha ricevuto dalla propria compagnia assicurativa, tramite uno studio legale di Frosinone, la richiesta di risarcimento danni per un sinistro stradale verificatosi lo scorso mese di settembre nel capoluogo laziale e apparentemente da lei causato. Quattro degli indagati si trovavano a bordo dell’autovettura coinvolta e hanno dichiarato di avere riportato delle lesioni giudicate guaribili in pochi giorni.

Gli accertamenti svolti dai militari dell’Arma, in realtà, hanno permesso di verificare che la donna in quella data non si trovava a Frosinone ma bensì ad Orgiano e che D.A, ex convivente della donna e di recente arrestato per maltrattamenti nei suoi confronti, l’aveva convinta a sottoscrivere un nuovo contratto assicurativo tramite l’ indagato D.P , presentatolo come assicuratore. Questi ha utilizzato i dati personali e del veicolo intestato alla donna per avanzare in questo modo la richiesta di risarcimento.

 

Articoli correlati

A fuoco i boschi in vari punti dell’Altopiano

Redazione

Atterraggio sbagliato: l’aereo finisce contro gli alberi

Redazione

Scontro fra due auto: finiscono entrambe dentro l’agenzia di assicurazione

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più