22 C
Bassano
27 Settembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Spaccata a Fellette: arrestati in Romania e Norvegia i componenti della banda

Tre uomini e una donna rumeni sono stati arrestati all’estero perché ritenuti responsabili di alcuni furti. Fra le attività svaligiate il negozio di biciclette “The Best” di Fellette, preso di mira otto mesi fa.  

Il 16 marzo scorso, in pieno lockdown, alle 4,30 di mattina una volante della polizia controlla vicino a Feltre un furgone con targa inglese. Il giovane che lo guida è un 26enne romeno. Vengono rinvenute biciclette sportive rubate per un valore complessivo di 87.000 euro. Nel suo cellulare vengono trovati alcuni contatti compatibili con la consumazione di altri tre furti: alla «Nuova Cicli San Vido» di Cesiomaggiore (53.500 euro) e alla Donadel snc di Sedico (5.500 euro).

Vengono identificati tre connazionali dell’arrestato, oltre alla donna di 37 anni, rumena anche lei, che aveva fornito la base logistica nella sua abitazione. Il tribunale ha emesso un’ordinanza cautelare di custodia in carcere a carico degli autori dei furti e gli arresti domiciliari per la donna. Ma tutti, tranne ovviamente quello arrestato dalla polizia, sono fuggiti all’estero, inseguiti da un mandato d’arresto europeo. Nei giorni scorsi i ladri sono stati localizzati ed arrestati attraverso l’intervento del Servizio per la cooperazione internazionale di Polizia: due in Romania, mentre un altro è finito in carcere a Oslo, dopo essere fuggito in Norvegia a seguito di un furto di quads compiuto in Svezia.

Articoli correlati

Multe per ebbrezza, stupefacenti e violazioni del coprifuoco

Redazione

Oltre 80 premiati alla “Serata delle Eccellenze” di Mussolente

Redazione

A soli 11 anni incanta tutti al pianoforte

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più