22.5 C
Bassano
26 Luglio 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Speronamento e spari nella notte: rimpatriato un pregiudicato albanese

VICENZA. La concitata segnalazione giunta alla sala operativa della Questura parlava di uno speronamento e di esplosione di colpi di arma da fuoco lungo viale Verona da parte di un’autovettura all’indirizzo di un altro veicolo. E’ accaduto martedì sera nella zona ovest di Vicenza.

Immediatamente sono intervenuti sul posto i poliziotti delle volanti, che hanno rinvenuto l’arma utilizzata, rivelatasi una “scacciacani”, e hanno identificato gli autori dell’agguato, ovvero due albanesi, entrambi pregiudicati e irregolari.

I poliziotti della Questura hanno appurato che si è trattato di un episodio motivato dalla gelosia di uno dei due verso la nuova relazione intrattenuta dalla propria ex, pure lei albanese, con un serbo.

I poliziotti sono riusciti a rintracciare uno dei due albanesi (foto), per il quale sono state avviate le procedure di espulsione. E’ stato accompagnato all’aeroporto di Malpensa e imbarcato su un volo diretto in Albania. Ricercato il complice.

Articoli correlati

L’auto travolge uno scooter, 18enne finisce all’ospedale

Redazione

“Mazza da baseball e si insegna l’educazione” ai ciclisti: querelati tre leoni da tastiera

Redazione

Morde i militari e prova a rubargli la pistola

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più