5.2 C
Bassano
2 Marzo 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Spillano 350 mila euro a un 92enne

I carabinieri hanno denunciato per truffa aggravata tre serbi (figlia, madre e il convivente di quest’ultima).
Le indagini sono iniziate dopo la denuncia–querela presentata dai nipoti di un 92enne residente ad Orgiano. I tre ne avevano conquistato la fiducia dichiarando di avere difficoltà economiche e di salute (risultate non veritiere), al punto da chiedergli degli aiuti di natura economica. L’anziano ha assecondato le loro richieste di denaro a più riprese per un totale circa 350.000 euro, somma derivata dalla vendita di azioni, titoli e dall’estinzione di alcuni conti correnti a lui intestati.
Il 92enne ha affermato di avere agito senza alcuna costrizione fisica o psicologica, circostanza verificata dalle testimonianze dei consulenti finanziari, dicendo di non voler procedere penalmente nei confronti delle persone denunciate.
Della vicenda è stata informata l’Autorità Giudiziaria berica che sulla scorta dei documenti acquisiti dai militari dell’Arma valuterà i conseguenti provvedimenti da adottare nei confronti del terzetto.

Articoli correlati

Si nasconde fra le mucche per sfuggire all’arresto

Redazione

Massaggi hard al centro benessere

Redazione

Sbanda con la moto e muore a 26 anni

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più