8.9 C
Bassano
13 Aprile 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Spray urticante negli occhi per sottrargli il telefonino

VICENZA. I carabinieri hanno arrestato per rapina Youssef Fahmi, 38enne marocchino senza fissa dimora.
Alcuni residenti di contra’ Mure Pallamaio hanno segnalato delle urla provenire da Campo Marzo.
Un uomo era appena stato aggredito da un nordafricano il quale, dopo avergli spruzzato sul volto dello spray al peperoncino, gli ha sottratto il telefono cellulare ed è scappato.
L’autore del fatto è stato rintracciato poco più tardi nelle vicinanze con la refurtiva e la bomboletta spray.

L’extracomunitario è stato portato nella camera di sicurezza della tenenza dei carabinieri di Montecchio Maggiore e da lì alla casa circondariale “Del Papa” in attesa dell’udienza di convalida.

Articoli correlati

Mille chili di hashish nel camion: arrestato un bassanese

Redazione

Minaccia di suicidarsi col gas, la salva il figlio di 15 anni

Redazione

Colta da un infarto in casa, viene soccorsa in extremis grazie ai vicini

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più