5.5 C
Bassano
6 Dicembre 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Studenti in allarme: “Le due giornate di chiusura delle scuole verranno recuperate a Natale”

VICENZA. Nessun recupero a Natale delle giornate di chiusura delle scuole stabilito dalla prefettura a causa del maltempo per lunedì 29 e domani 30 ottobre. Sta girando sui social network e nelle chat di Whatsapp una falsa notizia attribuita all’ufficio stampa del Comune di Vicenza secondo cui le due giornate di chiusura verranno recuperate durante le vacanze di Natale.

“Niente di più falso – commenta l’assessore alla formazione Cristina Tolio -. Si tratta di un messaggio creato ad arte per confondere le famiglie e creare disagio nelle amministrazioni, impegnante a fronteggiare l’ondata di maltempo, uno scherzo di cattivo gusto da parte di ignoti. Cogliamo quindi nuovamente l’occasione per invitare i cittadini a tenersi informati attraverso i canali di informazione ufficiali del Comune di Vicenza”.

Gli aggiornamenti sulla situazione maltempo sono pubblicati costantemente su questo sito, sul sito www.bacchiglione.it e sui profili Facebook https://www.facebook.com/cittadivicenza, Twitter @CittadiVicenza e Instagram @ComunediVicenza. Sono inoltre inviati agli iscritti al servizio Sms di allarme: per registrarsi è necessario mandare un messaggio sms con il proprio nome, cognome e indirizzo al numero 392 7338475.

Per aggiornamenti è possibile anche contattare il numero verde 800 127812 o l’Ufficio relazioni con il pubblico (Urp) del Comune al numero 0444 221360 o seguire i mezzi di informazione locali (tv, radio, siti internet dei giornali e testate online).

Articoli correlati

In auto con un cane rubato, vengono inseguiti e bloccati dai carabinieri

Redazione

Chiuso un centro massaggi a luci rosse

Redazione

Militare della Ederle trovato senza vita

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più