3.8 C
Bassano
24 Novembre 2020
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Tenta di investire un giovane fra le vie del centro

BASSANO. Mercoledì pomeriggio due agenti della polizia locale hanno notato una BMW che, provenendo da via Mure del Bastion, aveva svoltato in via Marinali, contromano, a forte velocità.

Gli agenti si sono avvicinati e hanno incontrato un 26enne di Bassano, visibilmente trafelato ed impaurito, il quale ha spiegato che l’uomo alla guida della BMW, da lui conosciuto, aveva appena cercato di investirlo per ben due volte. In quell’istante la BMW compariva nuovamente, ma il conducente, notata la presenza degli agenti, si allontanava imboccando il vicolo Bastion.

Il 26enne ha allora riferito di essere stato più volte minacciato ed anche querelato dal conducente della BMW, del quale forniva le generalità, a causa di un contenzioso per un’auto. Il giorno dopo il giovane è andato al comando per sporgere denuncia-querela.

Il conducente della BMW, un 47enne bassanese, ha successivamente consegnato alla polizia locale copia della denuncia sporta l’8 gennaio del 2019 nei confronti del 26enne, poiché ritenuto responsabile insieme ad altre due persone di truffa e appropriazione indebita.

Articoli correlati

Dona un Sorriso: l’arte sostiene la ricerca

Redazione

Nell’auto cocaina, eroina, una balestra e un coltello

Redazione

Trittico di atletica a Cassola e Bassano

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più