1.6 C
Bassano
2 Aprile 2020
Bassano Cittadella Cronaca Cronaca Bassano Cronaca Cittadella

Tenta di sfondare la porta di casa di una donna

TEZZE SUL BRENTA/CITTADELLA. I carabinieri di Rosà sono intervenuti Tezze sul Brenta, dove una donna 38enne chiedeva soccorso perché un suo conoscente voleva entrare in casa sua, sferrando calci alla porta e minacciandola di morte.

Nonostante l’uomo avesse sentito la chiamata di emergenza, ha continuato a tentare di sfondare la porta dell’appartamento. I carabinieri lo hanno colto nella piena flagranza.

Con molta difficoltà gli uomini dell’Arma sono riusciti a calmarlo e ad ascoltare le ragioni del suo comportamento, dovuto a ragioni sentimentali. M.G., 34enne di origini sinte, è stato condotto nella caserma di Rosà e denunciato anche per inosservanza dei provvedimenti anti-contagio, in quanto residente a Cittadella.

Articoli correlati

Torre civica e castello degli Ezzelini: il Comune cerca l’aiuto delle associazioni

Redazione

Definita la nuova giunta comunale di Bassano

Redazione

Spacciatore scaglia una bici contro un agente

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più