28.6 C
Bassano
17 Giugno 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Torna il Remondini: teatro aperto e gratuito il 22 maggio

Dopo più di un anno di chiusura, il Teatro Remondini di Bassano del Grappa festeggia la riapertura sabato 22 maggio con un grande spettacolo ad ingresso libero con prenotazione nominale obbligatoria.

A partire dalle 15.25 fino alle 21.30, sul palco del teatro si susseguiranno sei microeventi dedicati alle tre arti performative per eccellenza, con scuole di danza, gruppi teatrali e musicisti del territorio, per una giornata di festa aperta a tutti all’insegna dello spettacolo e del divertimento.

È un giorno importante. Il teatro di Bassano riapre, anzi, rinasce, e vuole farlo insieme agli artisti e al pubblico, soprattutto con il pubblico, dal vivo, in tutta sicurezza.  

Kerkompagnia danza con “0111” e Zane-Calamosca e band con “La Vie En Rose” – Canzoni francesi e canzoni d’amore in Jazz sono solo alcuni dei nomi in cartellone per questa giornata di teatro aperto. 

In linea con le nuove norme sugli assembramenti, è stato limitato il numero degli ingressi per assicurare il distanziamento e la sanificazione degli ambienti.

I nomi in cartellone:

15.25 – 15.50 ASP. Amici del Teatro Remondini

16.35 – 16.55 Kerkompagnia danza 

17.40 – 18.00 Giovani Voci Bassano

18.45 – 19.05 “Bagatelle d’Amore” Teatrino delle pulci 

19.50 – 20.10 Scuola Danza San Bassiano

20.45 – 21.30 “La Vie En Rose” – Canzoni francesi e canzoni d’amore in Jazz

L’evento è a ingresso gratuitocon obbligo di prenotazione nominale al sito www.teatroremondini.it. Inoltre la biglietteria sarà aperta dal 17 al 21 maggio con i seguenti orari: Lunedì 9.00-11.30 e 15.00-18.00, Martedì 15.00-18.00, Mercoledì 15.00-18.00, Giovedì 9.00-11.30 e 15.00-18.00, Venerdì 9.00-11.30. 

Per informazioni contattare il numero +39 3755406366 oppure scrivere a info@teatroremondini.it.

· Accesso riservato ai soli prenotati; obbligo di indossare la mascherina all’interno del teatro, non la si potrà abbassare neppure da seduti; Parcheggi: sul sito internet del Teatro Remondini alla sezione “Contatti” è disponibile la lista dei parcheggi della zona; al termine di ogni spettacolo si prega di uscire della sala in modo veloce e ordinato per poter permettere la sanificazione gli spazi in vista dello spettacolo successivo.

Articoli correlati

Ammesse 5 mila parti civili contro i dirigenti della Popolare di Vicenza

Redazione

Frontale nella SS Valsugana

Redazione

Visitmarostica.eu: la nuova vetrina virtuale della città

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più