1.4 C
Bassano
3 Aprile 2020
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Tradito dal Dna, il ladro ora va in carcere

ROSA’. Un mese fa Catalin Hagiu, un pregiudicato rumeno di 26 anni, è stato denunciato dai carabinieri della sezione radiomobile di Bassano per un furto in un’abitazione commesso il 9 agosto 2019 a Rosà. A tradirlo sono state alcune tracce biologiche, repertate e analizzate dal Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche. Il risultato ottenuto è stato inserito in una banca dati di persone con precedenti penali e questo ha permesso di identificare il responsabile del furto. Ora è arrivata l’ordinanza di custodia cautelare a carico del rumeno, accompagnato dai carabinieri bassanesi in carcere Vicenza.

Articoli correlati

Va a fuoco una macchina forestale

Redazione

Ferito nel canalone: lo salva un altro escursionista

Redazione

Feste sul ghiaccio, domeniche live e teatro in Castello a “Natale con Noi”

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più