25.3 C
Bassano
3 Agosto 2021
Cronaca Cronaca Vicenza Vicenza

Tragedia sui binari: trovato il cadavere di un vicentino

VICENZA. Un’altra tragedia lungo i binari. Gli inquirenti non si sono sbilanciati, ma si parla apertamente di suicidio. Sarebbe l’ennesimo gesto estremo fatto registrare in questo 2018, drammaticamente funestato da numerosi episodi come questo. Il corpo dell’uomo, quasi sicuramente investito da un treno, è stato ritrovato questa mattina poco prima delle 8.00 nei pressi della stazione ferroviaria di Vicenza, proprio lungo i binari nella zona di scambio dei treni merci.

Immediato l’arrivo delle forze dell’ordine, che sono riuscite a risalire alla sua identità tramite i documenti personali. La vittima è un vicentino di 45 anni, residente in città. Come detto, restano ancora da chiarire le reali dinamiche del fatto. Gli agenti della Polfer sembrano propendere verso l’ipotesi più probabile, ovvero quella del suicidio, ma non si escludono altre piste. L’uomo potrebbe aver scavalcato la recinzione, per poi lanciarsi sui binari al passaggio del treno in corsa.

Articoli correlati

Nello scontro frontale con un camion perde la vita una donna di Cismon

Redazione

Tre scosse di terremoto in Valbrenta

Redazione

Droga e degrado a Campo Marzo

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più