5.9 C
Bassano
27 Novembre 2020
Attualità Attualità Bassano Bassano

“Transumanti”, a Crosara di Marostica passeggiata teatrale ed escursione

MAROSTICA. Dalla pianura il cammino della transumanza verso l’Altopiano di Asiago incrocia Crosara di Marostica. Lungo questi sentieri si snoda domenica 8 settembre la passeggiata teatrale “Transumanti”, memoria vivente di antichi riti, promossa dalla Città di Marostica e firmata da ATS Teatro di Comunità in prima nazionale per Operatestate Festival. Nel programma, oltre allo spettacolo teatrale in due repliche alle 15.00 e alle 17.00, anche un’escursione mattutina (partenza ore 8.45), lungo il sentiero del Sejo, l’antica strada romana percorsa dalle greggi che andavano dall’Altopiano Sette Comuni fino alle pianure del padovano. Il ritrovo per escursione e passeggiata teatrale è all’Anfiteatro del Balcone su Marostica, al centro della frazione.

Da Crosara infatti passano in primavera e in autunno i pastori e i loro animali, mantenendo viva ancora oggi una pratica centenaria di buon allevamento e di valorizzazione della montagna, di recente anche oggetto di richiesta di riconoscimento Unesco. Proprio lungo i sentieri della transumanza si svolge questa passeggiata teatrale, animata dai giovani attori di “ATS Teatro di Comunità” di Marostica, diretti dal regista Maurizio Panici, con gli interventi di Fabrizio Bernar, Riccardo Cavallin, Denis Dalla Palma, Francesca Scomparin; l’organizzazione di Pierluigi Cecchin; i testi di Carla Frigo e degli allievi del corso di scrittura creativa “Narrami” dell’Associazione Teatris, ovvero Maria Rosa, Anna Erbì, Cinzia Costa, Daniela Ferrari, Giampaolo Pizzato, Fulvio Tissi.

In questa nuova creazione, i transumanti sono moderni Odisseo, uomini solitari che percorrono le antiche vie della transumanza: uomini connessi profondamente con la natura e il territorio che attraversano, memoria vivente di antichi riti, testimoni di un tempo duro e necessario. Carne viva, ma anche ponte per una memoria che riconsegna, a chi li guarda e ascolta e a chi li racconta, un tempo di fatiche e di comunità.Lo spettacolo-racconto si svolge proprio lungo i sentieri antichi della transumanza, che gli spettatori risaliranno insieme agli attori, ripercorrendo luoghi simbolo e le suggestioni provenienti da queste storie.

I partecipanti, oltre a godere del fascino del paesaggio e di queste antiche storie, potranno gustare anche deliziosi assaggi di prodotti tipici offerti dal Comune di Marostica e da alcune aziende agricole del territorio marosticense come formaggi, piccoli frutti (lamponi e mirtilli ) miele, prodotti da forno, vino e birra. Le degustazioni saranno ospitate all’Ecomuseo della Paglia di Crosara che per tutto il pomeriggio propone visite guidate gratuite e dimostrazioni di intreccio della paglia.

Per chi volesse, al mattino (ore 8.45) è possibile effettuare un’escursione guidata, su prenotazione,  secondo l’antica pratica del “cargar e scargar montagna”, calpestando proprio lo stesso selciato, il Sejo,un tempo percorso dai malgari con le loro mandrie e da greggi di pecore. Si tratta di un percorso ad anello della durata di circa 3 ore, un po’ più impegnativo della camminata teatrale del pomeriggio, ma che sarà certamente pieno di suggestioni per chi vuole davvero inoltrarsi nella natura.

Per la pausa di mezzogiorno, inoltre, le trattorie tipiche di Crosara riserveranno ai possessori del biglietto dell’evento di Operaestate o della camminata del mattino un gesto di benvenuto.

Evento promosso da Operaestate Festival e Comune di Marostica, in collaborazione con l’Associazione Culturale Teatris, l’Associazione Terra e Vita e l’Associazione TerrazziAMO e.t.s

PRIMA NAZIONALE
Testo e regia Maurizio Panici
con Fabrizio Bernar, Riccardo Cavallin, Denis Dalla Palma, Francesca Scomparin
testi dei passaggi Carla Frigo
organizzazione Pierluigi Cecchin
una produzione ATS Teatro di Comunità Marostica
centro produzione teatrale LA PICCIONAIA

PER ESCURSIONE DEL MATTINO – ore 8.45
Info e prenotazioni:
Chiara 348 8630711
chiara92@gmail.com
Michela 338 4155706
COSTO
12 euro per gli adulti
8 euro per i ragazzi dai 7 ai 14 anni
ingresso gratuito per bambini di età inferiore ai 7 anni

PER PASSEGGIATA TEATRALE TRANSUMANTI
ore 15.00 e ore 17.00
INGRESSO € 10
Info e prenotazioni:
biglietteria operaestate
tel. 0424/524214
www.operaestate.it
consigliata la prenotazione

Il ritrovo per escursione e passeggiata teatrale è all’Anfiteatro del Balcone su Marostica, in centro a Crosara (via Sisemol 1).
In caso di maltempo: Sala riunioni “Balcone su Marostica”.

 

Articoli correlati

Valsugana paralizzata per una perdita di gas

Redazione

Il prof. Berrino e altri esperti a Bassano per “Medita e alimenta”

Redazione

L’incasso di Bassano-Badoere sarà devoluto ai locali pubblici del monte Grappa

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più