23.5 C
Bassano
27 Settembre 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano In Evidenza

Travolta da una valanga: commerciante di Marostica miracolata

MAROSTICA. Sa di aver rischiato la vita ma, fortunatamente, è stata salvata dai suoi compagni d’escursione dopo essere finita sotto due metri di neve. L’incidente è avvenuto ieri mattina, nel giorno di Pasquetta, quando Valeria Cogolato, 50 anni, negoziante-alpinista di Marostica è stata travolta da una valanga in Trentino. Era partita insieme ad una comitiva di scialpinisti veneti che stavano seguendo un percorso nel gruppo delle Pale di San Martino, fra il rifugio Rosetta e il ghiacciaio della Fradusta a quota 2.700 metri, quando improvvisamente si è staccata parte della parete di neve che ha parzialmente travolto due degli escursionisti mentre ha centrato in pieno la 50enne di Marostica.

Immediati i soccorsi ma, prima del loro arrivo, la commerciante era stata già stata estratta dai suoi amici, aiutati da alcune guide alpine che passavano in zona.  Gli altri compagni parzialmente colpiti non hanno subito lesioni. Una volta trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Cavalese, Valeria Cogolato è stata sottoposta ad una serie di esami che hanno escluso traumi seri. Sempre cosciente, la 50enne è consapevole di essere una vera e propria miracolata. Passato il peggio, la donna ha potuto rassicurare al telefono il compagno Francesco Colla, guida alpina, che era rimasto a Marostica con i figli, e gli altri famigliari.

Articoli correlati

Rally e mezza maratona: tutte le modifiche alla viabilità di Bassano

Redazione

Investita lungo la statale, donna perde la vita a Rosà

Redazione

E’ ufficiale: Prima Categoria

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più