17 C
Bassano
27 Maggio 2020
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Truffatore agli arresti domiciliari spilla 550 euro a un thienese

THIENE. Pur essendo agli arresti domiciliari per altro reato, un 21enne di origine brasiliana residente a Parma aveva trovato una forma di “telelavoro”, fruttuosa, ma illegale. Sfruttava immagini di merce pubblicate in internet per fare inserzioni a prezzi scontati, ricevere i pagamenti anticipati e, chiaramente, omettendo completamente la consegna dei prodotti acquistati.

Un giovane thienese aveva ricercato su internet un paio di scarpe da ginnastica di grande qualità. Dopo averle trovate in un sito ha contattato l’inserzionista, pagato 550 euro e puntualmente è rimasto a bocca asciutta.
La Polizia Locale in pochi giorni ha denunciato il truffatore, un 21enne di origine brasiliana residente a Parma, ma agli arresti domiciliari nel modenese; denunciata anche la madre per concorso nel reato di truffa, essendo l’intestataria della carta prepagata sulla quale è avvenuta la ricarica.

 

Articoli correlati

Vicenza Calcio: l’unica offerta è di Renzo Rosso

Redazione

Bimbo di un anno e mezzo cade dalle scale: è in prognosi riservata

Redazione

Cinema drive-in per l’estate

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più