11.8 C
Bassano
7 Dicembre 2022
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Un “sì” a mille metri di quota: adesso ci si potrà sposare a Campocroce

MONTE GRAPPA. “Io e te… tre metri sopra il cielo”. Questa frase è diventata, per anni, la dichiarazione d’amore più gettonata fra gli adolescenti italiani. Adesso a Campocroce si potrà addirittura fare di meglio: sposarsi a “mille metri… in mezzo al cielo. L’amministrazione comunale, infatti, sta per dare il via libera alla possibilità di celebrare matrimoni civili e religiosi nella chiesetta di Pio X, uno dei luoghi storici della zona pedemontana. La scelta del sindaco è finalizzata alla volontà di valorizzare maggiormente l’area di Campocroce, un posto suggestivo per rendere ancora più indimenticabile il giorno del matrimonio.

La chiesetta è, infatti, uno di quei posti che restano nel cuore di tutti i visitatori del Massiccio per la sua semplicità e per il paesaggio dove è incastonata. E poi, pensandoci bene, arrivare fino a mille metri di quota per sposarsi è una di quelle “prove d’amore” che mettono in risalto i veri sentimenti… Il comitato Campocroce, il Comune e la Regione sono impegnati sul progetto di valorizzazione dell’area ed in questa direzione va letto il contributo di 50mila euro assunto dal Comune.

Articoli correlati

Atti osceni in riva al Brenta: multa da 10 mila euro a un vicentino

Redazione

Si fingono autisti di un fornitore e se ne vanno con pellami per 58 mila euro

Redazione

Non rispetta i domiciliari: scattano le manette

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più