10.3 C
Bassano
31 Ottobre 2020
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Un uomo e una donna col bambino si lanciano nel vuoto per sfuggire al fuoco

Alle 18 di domenica un furioso incendio è divampato al terzo piano di un condominio in via 29 Aprile a Schio.

All’arrivo delle squadre dei vigili del fuoco tre persone appartenenti a una famiglia nordafricana si erano lanciate nel vuoto per sfuggire alle fiamme, da due parti diverse dell’abitazione. Un uomo è finito rovinosamente sull’asfalto, rimanendo gravemente ferito, mentre la donna si è lanciata con un bambino di poco più di un anno su un materasso, precedentemente collocato da alcuni vicini. Anche la mamma e il bambino sono rimasti feriti.

Tutti e tre sono stati stabilizzati dai sanitari del Suem e trasferiti in ospedale a Vicenza e Schio. Le fiamme  hanno completamente devastato l’appartamento. Le cause dell’incendio sono ora al vaglio degli operatori del NIAT (Nucleo Investigativo Antincendio Territoriale) dei vigili del fuoco. Le operazioni di soccorso e messa in sicurezza del condominio sono terminate in tarda serata.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Articoli correlati

Scooterista perde la vita scontrandosi con un camion

Redazione

L’Arma dei carabinieri festeggia i 100 anni del brigadiere Puppini

Redazione

Convalidato il fermo del giovane accusato di violenza in spiaggia a una 15enne

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più