9.1 C
Bassano
20 Ottobre 2021
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

Un uomo e una donna col bambino si lanciano nel vuoto per sfuggire al fuoco

Alle 18 di domenica un furioso incendio è divampato al terzo piano di un condominio in via 29 Aprile a Schio.

All’arrivo delle squadre dei vigili del fuoco tre persone appartenenti a una famiglia nordafricana si erano lanciate nel vuoto per sfuggire alle fiamme, da due parti diverse dell’abitazione. Un uomo è finito rovinosamente sull’asfalto, rimanendo gravemente ferito, mentre la donna si è lanciata con un bambino di poco più di un anno su un materasso, precedentemente collocato da alcuni vicini. Anche la mamma e il bambino sono rimasti feriti.

Tutti e tre sono stati stabilizzati dai sanitari del Suem e trasferiti in ospedale a Vicenza e Schio. Le fiamme  hanno completamente devastato l’appartamento. Le cause dell’incendio sono ora al vaglio degli operatori del NIAT (Nucleo Investigativo Antincendio Territoriale) dei vigili del fuoco. Le operazioni di soccorso e messa in sicurezza del condominio sono terminate in tarda serata.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

Articoli correlati

Marta Meneghini non ce l’ha fatta

Redazione

39enne trovato morto in un canale

Redazione

Attivato il drive in per i tamponi alla caserma San Zeno

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più