9.8 C
Bassano
17 Aprile 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Un’assemblea pubblica per fare luce sulle problematiche del restauro del ponte

BASSANO. I gruppi consiliari Impegno per Bassano, Forza Italia, Lega, Bassano ConGiunta, Movimento 5 Stelle, Portiamo Bassano al Centro organizzano venerdì 13 aprile un’assemblea pubblica dal titolo “Il Punto sul Ponte”, alle 18 all’Hotel Palladio, in via Gramsci.

Relatori saranno Pino Massarotto, architetto libero professionista, ora in pensione, fondatore e coordinatore del gruppo “Amici del Ponte di Bassano”, comitato costituito nell’estate 2015 con lo scopo di difendere la storia, l’immagine e la concezione strutturale del Ponte; Fabio Sbordone, architetto, storico del Ponte, ex dipendente del Comune di Bassano funzionario responsabile per il Centro Storico dell’Ufficio Urbanistica (1971-2002), componente del gruppo “Amici del Ponte di Bassano”; Antonio Guglielmini, architetto libero professionista, Consigliere dell’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Vicenza per diversi mandati e attualmente Componente del Consiglio Direttivo della Fondazione Architetti e Ingegneri liberi professionisti iscritti ad Inarcassa, con sede in Roma.

La serata si aprirà con gli architetti Pino Massarotto e Fabio Sbordone, che saranno chiamati ad informare sul tema “Il Ponte: com’è e come il progetto vorrebbe trasformarlo. Conservazione o distruzione?”. Proseguirà con Antonio Guglielmini, che relazionerà su “Tempi e costi del progetto e dei lavori”, per concludersi con l’arch. Massarotto, che illustrerà lo stato del cantiere e dei lavori. Si proseguirà con le domande del pubblico.
A moderare l’incontro il dott. Giandomenico Cortese, giornalista

Articoli correlati

Cede la neve, sprofonda in un anfratto: bassanese soccorso con l’elicottero

Redazione

Riconoscimenti di servizio ai carabinieri della Compagnia di Bassano

Redazione

FC Bassano da sogno, il giallorosso conquista piazza Libertà

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più