15.7 C
Bassano
21 Ottobre 2021
Cronaca Cronaca Vicenza In Evidenza Vicenza

Ventunenne aggredisce i poliziotti che gli trovano addosso 40 dosi di eroina

VICENZA. Prima ha lanciato due bottiglie di birra contro una pattuglia della polizia, poi ha aggredito gli agenti, costretti ad usare lo spray urticante, infine ha mentito sulla sua età spacciandosi per un 15enne continuando ad essere violento anche in questura. Ma non è tutto, perché durante l’arresto di Sriv Rhami, un tunisino di 21 anni, sono spuntate fuori 40 dosi di eroina. Inevitabili, quindi, le manette per lo straniero che giovedì sera ha dato in escandescenza in via da Palestrina, all’angolo con via Boito.

Erano circa le ore 21.15 quando la centrale operativa del 113 riceve la telefonata di un cittadino che segnala la presenza in via Fermi di alcuni veicoli sospetti. I poliziotti si recano sul posto ma, non trovando nessuno, decidono di perlustrare la zona. Ed ecco che, poco distante dal luogo della segnalazione, si imbattono in una rissa fra extracomunitari.  Rhami, invece di scappare come fanno tutti gli altri, decide di attaccare i poliziotti lanciandogli contro due bottiglie di birra.  Gli agenti riescono a fatica a caricarlo in auto, non prima di aver utilizzato lo spray urticante per rispondere alla violenta aggressione del tunisino. Una volta in questura, il 21enne è stato perquisito e addosso gli sono state trovate quaranta dosi di eroina. Inutile il tentativo di Rhami di spacciarsi per un minorenne: il ragazzo è un volto noto alle forze dell’ordine. Al processo, il giorno dopo, il ragazzo ha patteggiato 4 mesi ed è stato rimesso in libertà. Ma, essendo senza permesso di soggiorno, potrebbe essere espulso dal nostro Paese.

Articoli correlati

Nuovo asfalto in viale Scalabrini: tutti i divieti e i sensi unici previsti

Redazione

Due incidente mortali nel Bassanese durante la notte

Redazione

Marito e moglie trovati senza vita in casa

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più