17 C
Bassano
27 Maggio 2020
Alto Vicentino Cronaca Cronaca Alto Vicentino

“Vi portiamo dal tabacchino”, invece li riempirono di botte

SCHIO. Rapina e sequestro di persona: sono i reati costati l’arresto a Bogdan Dogandzic, nato in Serbia nel 1987, e Marian Ceban, nato in Moldavia nel 2000. Il 9 novembre scorso, assieme ad un moldavo allora minorenne, avevano dato un passaggio in auto a due stranieri che volevano andare a comprare le sigarette, ma anziché raggiungere il distributore automatico dei tabacchi li hanno portati un luogo isolato, dove li hanno malmenati e derubati dei loro averi: un braccialetto e 180 euro. I due aggrediti hanno subito fratture e contusioni. I carabinieri sono risaliti agli aggressori, ora sottoposti al provvedimento della misura dell’arresto.

Articoli correlati

Scappa mentre gli fanno la multa e si schianta contro l’auto della polizia

Redazione

200 mila euro a sostegno di famiglie e attività economiche

Redazione

Drogarono una minorenne per abusarne: ai domiciliari due uomini e una donna

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più