13.1 C
Bassano
14 Maggio 2021
Bassano Cronaca Cronaca Bassano

Violate tutte le norme sulla sicurezza: sequestrata un’azienda

ROSA’. Nei giorni scorsi i finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Vicenza hanno eseguito il sequestro preventivo d’urgenza di un laboratorio dedito alla preparazione di sacchetti in tela per il contenimento di prodotti calzaturieri e di pelletteria di alta gamma, in danno di Z.M.. 58enne cinese. L’azienda ha sede a Rosà.

Sono state rinvenute oltre 14 macchine da cucire ad uso professionale, di cui due collegate alla rete elettrica con i quadri elettrici aperti. Inoltre è stato rilevato che l’ambiente principale del laboratorio era ingombro di una considerevole quantità di materiale semilavorato, senza cartelli indicanti le vie di fuga in caso di emergenza. Non basta: il titolare della ditta non era in possesso della certificazione di conformità CE delle macchine confezionatrici, non disponeva della certificazione di conformità dell’impianto elettrico, non aveva nominato il medico competente, aveva omesso la sorveglianza sanitaria di tutto il personale, non aveva redatto il Documento di Valutazione dei Rischi, non aveva nominato il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, non aveva provveduto alla formazione, in materia di sicurezza, di tutto il personale, non aveva formato e nominato i lavoratori addetti alla gestione delle emergenze di primo soccorso, evacuazione e lotta antincendio, non aveva la disponibilità della cassetta di primo soccorso, non era in possesso della Certificazione di Prevenzione Incendi e delle adeguate misure di sicurezza adottate in caso di emergenza ed evacuazione dei locali produttivi e, in merito ai mezzi di estinzione incendio, aveva posto tutti i dispositivi in modo accatastato dietro a materiale di scarto (listelli di legno) e senza cartelli identificativi.

Nel corso delle attività, si è proceduto ad individuare degli annessi locali dormitorio non idonei all’utilizzo, in quanto privi di luce ed aerazione naturale.

Le preliminari attività ispettive eseguite hanno portato alla denuncia alla locale Procura della Repubblica del titolare.

Articoli correlati

Melania Dalla Costa, dalle piste di sci di Enego ai set cinematografici

Redazione

Chiusura dell’Agenzia Entrate a Thiene: utenti a Bassano e Vicenza

Redazione

Anche Moser, Simoni e il tandem d’oro Bianchetto-Beghetto alla ciclostorica di Cittadella

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più