18.4 C
Bassano
22 Settembre 2020
Bassano Sport Sport Bassano

Volley Mussolente a gonfie vele

MUSSOLENTE. E’ decisamente un buon momento per la giovane società Pallavolo Mussolente, che nel week-end scorso si è distinta con le squadre Under 12, 14 e 16.

L’U12 è giunta 2^ nel torneo provinciale con l’ultima partita che si è disputata a Mussolente domenica 27 maggio; l’U14 con una grandiosa partita ha sconfitto il Rossano Veneto in casa degli avversari vincendo così il Trofeo Coppa Comitato.
L’ U16 ha vinto la finale 1° posto della 3^ divisione ottenendo così la promozione in 2° Divisione in una partita giocata a Mussolente tirata e vinta con un netto 3 a 0 contro la forte squadra Valli del Pasubio.

L’altra squadra dell’U16 ha invece è arrivata seconda a Zanè nella finale del torneo Città di Vicenza contro il fortissimo Zanè in una partita altrettanto tirata.
L’Under 13ha infine vinto contro il Caldogno lo scorso 20 maggio aggiudicandosi il quinto posto in campionato.

Si tratta di risultati incredibili ottenuti grazie all’impegno, al sacrificio delle ragazze, del presidente, Moreno Dalla Valle, e delle ottime allenatrici, Cristina e Stefania, Chiara e dalle collaboratrici Sara ed Emma.

“Sono molto orgoglioso per questi traguardi sportivi – spiega il sindaco con delega allo Sport, Cristiano Montagner – che, va detto, sono accompagnati da una crescita personale di queste ragazze. Si tratta di una crescita, non solo sportiva, ma anche umana e che riguarda il rispetto verso gli avversari e gli arbitri, la caparbietà, la determinazione, il sacrificio, la fatica, l’umiltà e l’aiuto reciproco e solidale verso le compagne di squadra: tutti i valori più alti che contraddistinguono la persona e che contribuiscono a rendere sana una comunità”.

“A soli poco più di due anni dalla nascita della società sportiva è davvero una soddisfazione aver ottenuto questi risultati: il merito è delle ragazze e delle allenatrici che con caparbietà hanno sempre creduto che l’impresa fosse possibile”, commenta il presidente del Volley Mussolente, Moreno Dalla Valle.

“Sebbene la vittoria e la qualificazione in 2a divisione non fosse tra gli obiettivi, è un risultato che premia l’impegno delle ragazze. Ora l’obiettivo sarà quello di proseguire sulla stessa strada e, se possibile, migliorare ancora”, spiega l’allenatrice dell’Under 16, Stefania Urbanet.

“La gioia è tanta ma non ci fermiamo qui. Ora vogliamo continuare, con lo stesso entusiasmo, la stessa serietà e lo stesso divertimento legato al gioco”, conclude Cristina Busnardo che allena le ragazze dell’under 14.

Articoli correlati

Anche a Cassola scatta la maratona di lettura

Redazione

Dance Out, corpi in trasformazione

Redazione

A “Bassano sotto le stelle” niente lattine, bicchieri e bottiglie di vetro

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più