22.1 C
Bassano
24 Settembre 2021
Castelfranco Cronaca Cronaca Castelfranco

Vuole far saltare in aria il camper per suicidarsi, finisce al centro grandi ustionati

PEDEROBBA. Voleva togliersi la vita con un’esplosione, ora si trova ricoverato con gravissime ustioni al centro Grandi Ustionati Bufalini di Cesena. Protagonista e vittima di questa triste vicenda è un 65enne di Pederobba, che l’altra sera nei pressi dell’ecocentro si è chiuso in un camper con alcune bombole di gas e una tanica di benzina nel tentativo di saturare l’ambiente e provocare una deflagrazione che ponesse fine alle sue angosce.

L’esplosione c’è stata, ed è stata avvertita nettamente dai residenti. Fra loro anche un vigile del fuoco, che ha chiesto l’intervento dei colleghi di Montebelluna. Il 65enne, sofferente di depressione, è stato ricoverato in rianimazione a Montebelluna e successivamente trasferito in un centro specializzato per ustionati.

Articoli correlati

Tribunale Pedemontana: il sindaco torna alla carica con una lettera al Ministro

Redazione

Sembrava un portachiavi, era una pistola: arrestato

Redazione

Rinvenuto un cadavere sulla riva del lago: si indaga per risolvere il giallo

Redazione

Lascia un commento

* Usando questa form acconsenti al salvataggio e l'utilizzo dei tuoi dati in questo sito.

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Accetta Leggi di più